top of page

l disegno esclusivo di questi essiccatori, con le cofanature di facile rimozione, è stato progettato e costruito per agevolare le operazioni di ispezione e manutenzione.

Il nuovo scambiatore di calore ad alta prestazione garantisce un perfetto abbinamento alla portata standard del compressore.

La pulizia dello scaricatore di condensa non necessita di nessun utensile, grazie all’innesto rapido a baionetta.

ELEVATE PRESTAZIONI

Gli essiccatori a refrigerazione RD assicurano la produzione di aria di qualità, pulita e secca, indispensabile per preservare gli impianti e garantire la qualità del prodotto finito. Assicurano prestazioni eccellenti anche in condizioni ambientali sfavorevoli, anche con elevate temperature dell’aria in ingresso. Lo scambiatore modulare ultracompatto in alluminio, grazie all’elevata efficienza, è in grado di funzionare correttamente con temperatura ambiente fino a 45 °C, con perdite di carico ridottissime dell’aria compressa in transito.

FUNZIONALI

Il corretto funzionamento viene monitorato attraverso il controllore elettronico, che per mezzo del display digitale visualizza la temperatura del Punto di Rugiada (Dew point), le ore totali di funzionamento dell’essiccatore, con un timer ciclico comanda l’elettrovalvola di scarico condensa, con una sonda rileva la temperatura o la pressione di condensazione ed attiva il ventilatore di raffreddamento del condensatore.

Il modulo di essiccazione in alluminio ha l’esclusività di dirigere completamente il flusso dell’aria umida lungo un percorso verticale discendente, quindi con scarico della condensa naturalmente facilitato.
La circolazione del refrigerante nel sistema è affidata a compressori frigoriferi a pistoni o rotativi ad alta efficienza che, grazie alle caratteristiche costruttive, permettono una forte riduzione dei consumi ed offrono un’elevata affidabilità.

ECOLOGICI

Da diversi anni perseguiamo una politica ambientale finalizzata alla continua ricerca di materiali eco-compatibili, con utilizzo di refrigeranti ecologici ed adeguamento della componentistica alle Direttive Comunitarie 2002/95/ CE “RoHS” (restrizione nell’impiego di sostanze pericolose) e 2002/96/CE “RAEE” (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche).

I modelli dal RD.C 4 al RD 32 sono equipaggiati con fluido refrigerante ecologico R134.a, tutti gli altri utilizzano R407 C.

EFFICIENTI

Gli essiccatori RD sono progettati per combinarsi alle portate standard dei compressori d’aria. Per esempio: un compressore da 15 kW (20 HP), con una resa teorica di 2400 l/min a 7 bar, va abbinato ad un essiccatore RD 25 con portata nominale di 2500 l/min.

Non è necessario consigliare taglie superiori: l’abbinamento essiccatore- compressore è testato e garantito, entro i limiti operativi indicati nelle caratteristiche tecniche.

ESSICCATORI ARIA ALTE PRESTAZIONI

€720,00Prezzo
    bottom of page